Asciuga biancheria : perchè è uno dei prodotti indispensabili in casa e come usarlo al meglio

Uno dei problemi più grandi che si affrontano in casa durante la stagione invernale è sicuramente quello di non riuscire a gestire il lavaggio degli indumenti, dei vestiti e della biancheria perchè le temperature basse e soprattutto l’umidità non permettono di asciugarli in tempi utili.  Per cui si rischia sempre di non avere il proprio vestito preferito pronto ed asciutto per quando ci serve.  Molto meglio un asciuga biancheria.

Molto spesso per questo motivo ci si rifugia in soluzioni molto artigianali come mettere i vestiti davanti al caminetto acceso ma in questo modo i vestiti prendono l’odore del fumo che arriva dalla legna che brucia. Una delle altre soluzioni è quella di mettere biancheria ed abiti sopra i termosifoni o nelle immediate vicinanze. In questo modo però si limita l’efficacia dei termosifoni che già sono molto costosi ed incidono molto sul budget familiare, limitarne il rendimento è notevolmente controproducente. Inoltre in questo modo i vestiti assorbono l’umidità della stanza e questo non contribuisce al mantenimento del buon odore di pulito del lavaggio.

Per risolvere questi semplici problemi esistono diverse soluzioni. Alcune molto esose come quello dell’acquisto di asciugatrici ad alti giri simili alle lavatrici il cui costo è di diverse centinaia di euro.

L’alternativa migliore, più economica e dal rapporto costo/efficacia migliore è rappresentata dall’ asciuga biancheria elettrico a stendino. Si monta in pochi minuti e si ripone con altrettanta facilità. Basta poi aprire le gambe, si tira su lo stendino e si apre il pallone. Si appendono i vestiti e si chiude la cerniera. A quel punto basterà accendere l’asciuga biancheria per avere i propri vestiti asciutti in circa 30 minuti. Tutto senza ottenere vestiti sgualciti o eccessivamente secchi oppure infeltriti.

asciuga biancheria

Subito dopo aver terminato l’asciugatura si può richiudere totalmente e riporre l’asciugabiancheria dove da meno fastidio in casa.

L’importante è far centrifugare bene i vestiti prima di appenderli ed eliminare quanto più possibile l’acqua in eccesso prima di inserirli nell’asciugabiancheria.